Cronaca

La Finanza a Trezzo sanziona le barche abusive

La Finanza a Trezzo sanziona le barche abusive
Cronaca Martesana, 25 Novembre 2016 ore 08:34

A un anno dal blitz lungo le sponde dell’Adda, che aveva portato a decine di ammende comminate contro i barcaioli per gli approdi abusivi, la Guardia di Finanza è tornata sul fiume.

Giovedì i militari del Sezione operativa navale del Lago di Garda inseme a un funzionario dell’Aipo (L’Agenzia interregionale per il fiume Po) hanno effettuato un sopralluogo cominciato dalla località Ristoranti e terminato alla Canottieri.

Leggi di più sul giornale in edicola da sabato 26 e anche nell'edizione sfogliabile on line per smartphone, tablet e pc.


Seguici sui nostri canali