Cronaca
Lutto

La Chiesa di Cernusco piange don Remo Luiselli

Era laureato in Sociologia e aveva una specializzazione in Criminologia. Aveva diretto una comunità per tossicodipendenti nella Bergamasca.

La Chiesa di Cernusco piange don Remo Luiselli
Cronaca Martesana, 17 Marzo 2020 ore 16:56

Si è spento nella mattina di oggi, martedì 17 marzo 2020, don Remo Luiselli, 81 anni, sacerdote bergamasco al quale però tutti i cernuschesi erano molto affezionati.

Parrocchia in lutto

Era una presenza fissa, proprio in Santa Maria Assunta, come confessore. Era questo il compito che si era ritagliato maggiormente nei sei anni di permanenza nell’Unità pastorale. Un ruolo per certi aspetti inedito per un uomo che non ha mai avuto paura di incarnare i valori del Vangelo e di aiutare gli ultimi, dopo una laurea in Sociologia all’Università di Trento e la specializzazione in Criminologia. In passato era stato responsabile di una comunità di accoglienza di tossicodipendenti nella Bergamasca. Poi era stato a Cernusco nei primi anni 2000, prima di diventare parroco di una parrocchia di Bergamo.

Di nuovo a Cernusco

Era in seguito ritornato in città, dove vive la sorella. Nell’ultimo periodo aveva avuto qualche problema di salute. Lo scorso anno era tornato a disposizione della Diocesi di Bergamo. Nella messa per il suo congedo aveva invitato la comunità a essere «aperta alla vita, attaccata alla famiglia e rispettosa degli anziani».

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter