Menu
Cerca
Iniziativa

La Canottieri Tritium lancia una raccolta fondi digitale per rinnovare il suo arsenale

L'idea è di raccogliere ventimila euro per acquistare un'imbarcazione per il doppio, ma in realtà la società non vuole porsi limiti e sogna in grande.

La Canottieri Tritium lancia una raccolta fondi digitale per rinnovare il suo arsenale
Cronaca Trezzese, 19 Aprile 2021 ore 09:57

La Canottieri Tritium lancia una raccolta fondi digitale per l’acquisto di una imbarcazione per l’equipaggio del doppio. La società di Trezzo sull’Adda ha infatti iniziato una campagna acquisti per rinnovare il suo arsenale e renderlo più performante.

La Canottieri Tritium lancia una raccolta fondi da Trezzo utilizzando la Rete

Nonostante siano state finora conservate gelosamente e mantenute in perfetto stato le imbarcazioni della Canottieri Tritium avrebbero bisogno di essere rinnovate con nuovi mezzi più leggeri e performanti. Ma data la scarsità delle risorse la società, guidata dalla presidente Alessandra Teli ha quindi deciso di lanciare una campagna di raccolto fondi digitale, attraverso la piattaforma gofoundme.com. Scopo dell’iniziativa raccogliere ventimila euro necessari per acquistare almeno una barca per l’equipaggio del doppio.

L’appello della Canottieri Tritium

L’iniziativa è stata supportato da un accorato appello della stessa presidente Alessandra Teli.

“Aiutateci a comprare nuove imbarcazioni, saprete di avere contribuito al benessere di tanti giovani. Sostenete la nostra associazione che, con grande entusiasmo e grande energia, sfida quotidianamente l’emergenza sanitaria per far godere ai piccoli e grandi canottieri qualche momento di libertà”

Nel frattempo la società sogna in grande e guarda al futuro.

Il servizio completo sulla Gazzetta dell’Adda in edicola e in versione sfogliabile web per pc, smartphone e tablet da sabato 17 aprile 2021.