Menu
Cerca

La borsa schermata non salva due ladri di prodotti elettronici

Sono stati arrestati dalla Polizia al Centro Sarca di Sesto: avevano asportato merce per 200 euro

La borsa schermata non salva due ladri di prodotti elettronici
Cronaca 25 Ottobre 2017 ore 16:03

Due ladri sudamericani sono stati arrestati dal Reparto volanti della Polizia di Stato all’interno dell’Ipercoop del Centro Sarca, a Sesto San Giovanni. La coppia - un cittadino di nazionalità uruguaiana classe 1969 e da un ecuadoregno 45enne - si è introdotta ieri pomeriggio, martedì, attorno alle 15, all’interno del supermercato.

La borsa schermata non salva i due ladri

Dopo aver rimosso le placche antitaccheggio a diversi prodotti in esposizione (soprattutto merce di elettronica), i ladri hanno nascosto la refurtiva all’interno di una «borsa schermata», che nelle loro intenzioni doveva proteggerli dall’allarme antifurto presente alla barriera della casse. Ma così non è stato.

Fermati e arrestati. Ma già liberi

Il personale della sicurezza dell’Ipercoop li ha fermati, in attesa dell’arrivo degli agenti del Commissariato. Il 48enne e il 45enne sono stati arrestati per furto aggravato. Processati per direttissima nella mattinata di oggi, mercoledì, in Tribunale, a Monza, il loro fermo è stato convalidato, ma sono stati rimessi in libertà dal giudice. La merce sottratta, per un ammontare complessivo di circa 200 euro, è stata riconsegnata al super.