Menu
Cerca
Lutto

La Bocciofila Gs Cologno dice addio al suo presidente onorario

Si è spento Azelio Giberti, per molti anni anche presidente dell'Accademia Cologno calcio

La Bocciofila Gs Cologno dice addio al suo presidente onorario
Cronaca Martesana, 11 Aprile 2021 ore 11:02

Si è spento Azelio Giberti, classe 1936, presidente onorario della Bocciofila Cologno Gs ed ex presidente del Cologno calcio (oggi Fc Cologno).

Lutto nello sport colognese

Ci ha lasciati Azelio Giberti, presidente onorario della Bocciofila di Cologno ed ex presidente del Cologno Calcio – ha scritto il sindaco Angelo Rocchi – Una notizia triste che addolora i tanti che hanno avuto l’onore di conoscerlo. Sentite condoglianze ai suoi cari, da parte mia e di tutta l’Amministrazione comunale“.

Alle parole del primo cittadino si sono aggiunte quelle dell’assessora Dania Perego, che ha porto le personali condoglianze alla famiglia.

L’impegno nella bocciofila

Giberti è stato anche il fondatore nel 2000 della società che ha sede all’interno della struttura comunale di via Campania. Sotto la sua direzione la sezione bocciofila del Gruppo sportivo Cologno è stata premiata dalla Federazione italiana come migliore società lombarda del 2008.

… e quello nel calcio

La sua prima passione era stata il calcio. Era entrato nel Cologno calcio negli anni Sessanta ed era stato dirigente, consigliere e presidente dal 1985 al 1987, succedendo al suo grande amico Vittorio Brusa (al quale è dedicato il campo di via Perego). Poi aveva continuato a restare nella dirigenza della società fino alla fine degli anni Novanta.

Insieme a Brusa e all’ex presidente Gianfranco Mauri è un gigante della società, ma anche un punto di riferimento per lo sport colognese – ha detto lo storico dirigente Pietro Toppi – Sia la bocciofila che l’Fc Cologno sono sicuro che organizzeranno qualcosa per ricordarlo“.