il regalo

Kopron dona una tendostruttura al San Gerardo

Realizzata in un fine settimana di lavoro.

Kopron dona una tendostruttura al San Gerardo
Martesana, 24 Marzo 2020 ore 15:18

Una tendostruttura in dono al San Gerardo. Il regalo arriva da Gorgonzola, e più precisamente dalla Kopron.

Da Kopron un dono speciale al San Gerardo

Installata vicino al triage dell’ospedale, la tendostruttura creata è diventata un fondamentale punto di raccordo e protezione per far sostare le ambulanze prima di accedere al pronto soccorso. Sabato 21 marzo 2020, il sindaco  di Monza Dario Allevi, insieme alla Protezione civile,
aveva richiesto a Kopron la disponibilità di risolvere con estrema urgenza il problema di mancata  copertura delle ambulanze all’ingresso del pronto soccorso.

L’azienda con sede a Gorgonzola ha richiamato al lavoro un intero reparto, che nel fine settimana si è immediatamente adoperato per produrre in tempo record e montare nottetempo la struttura. Un vero lavoro di  squadra, tra la generosità di tutta l’azienda Kopron e la protezione Civile (capitanata da Mario Stevanin). Insieme, durante la notte, è stata così installata la tendostruttura che aiuta a
defluire le persone malate di Covid-19 nel triage.

“Abbiamo sentito anche noi la responsabilità di sostenere il nostro sistema sanitario per limitare l’impatto del Covid-19. Siamo orgogliosi di aver contribuito con un gesto concreto per aiutare a lavorare meglio” hanno affermato Mario e Paolo Vergani, titolari dell’azienda radicata sul  territorio nella provincia Monza e Brianza.

3 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: