Cronaca

Inzago piange l'amico Angelo Colombo

Era la mascotte della banda parrocchiale.

Inzago piange l'amico Angelo Colombo
Cronaca Cassanese, 14 Novembre 2017 ore 12:18

Lutto in paese per la prematura scomparsa del 69enne.

Inzago dà l'ultimo saluto a uno storico personaggio

Lunedì pomeriggio la comunità inzaghese ha partecipato in massa al funerale di Angelo Colombo. L'uomo, che si è spento a 69 anni, era molto conosciuto e benvoluto in paese. Nella chiesa parrocchiale amici e parenti si sono trovati per dargli l'ultimo saluto. La commozione era palpabile.

Sempre presente agli eventi istituzionali

Colombo è sempre stato in prima linea agli eventi istituzionali, come le cerimonie del 25 Aprile o del 2 Giugno. Era lui, infatti, a portare il gonfalone della banda parrocchiale Santa Cecilia, di cui era membro. "Tutti conoscevano Angelo - hanno detto gli amici - Era impossibile non volergli bene. Era una persona dolcissima, sempre attenta agli altri, umile e di gran cuore. Ci mancherà tantissimo, è difficile pensare che non sarà lui a guidare la banda durante le prossime cerimonie ufficiali".

L'amore per la banda

Colombo era un po' la mascotte della banda, che ha voluto rendergli omaggio sul sagrato. All'uscita del feretro, infatti, sono stati eseguiti alcuni brani per salutare l'amico. Colombo si è sempre prodigato per la comunità, ad esempio prestando supporto alla Polizia Locale all'uscita da scuola dei bambini delle elementari di Inzago, in via Brambilla.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter