Cronaca
Omissione di soccorso

Investe una donna sulle strisce, ci litiga e poi se ne va: 72enne denunciata

E' successo a Cologno Monzese: l'automobilista è stata rintracciata dalla Polizia Locale grazie alla videosorveglianza.

Investe una donna sulle strisce, ci litiga e poi se ne va: 72enne denunciata
Cronaca Martesana, 04 Dicembre 2021 ore 18:30

Investe una donna sulle strisce, ci litiga e poi se ne va: 72enne denunciata per omissione di soccorso. E' successo a Cologno Monzese: l'automobilista è stata rintracciata dalla Polizia Locale grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza comunale.

Se ne va dopo l'incidente a Cologno Monzese: finisce nei guai per omissione di soccorso

Ha investito un pedone che stava attraversando regolarmente la strada sulle strisce di piazza Castello, di fronte a Villa Casati. E' scesa dall’abitacolo, ha iniziato a discuterci animatamente e poi è risalita a bordo, allontanandosi dalla scena del sinistro senza chiamare i soccorsi. Come avrebbe dovuto fare, visto che la controparte era rimasta ferita, anche se non in maniera grave per fortuna. E' stata rintracciata a distanza di poche ore la donna alla guida di una Fiat 500 responsabile dell’incidente avvenuto nei giorni scorsi in pieno centro a Cologno Monzese. Si tratta di una 72enne residente a Monza. La Polizia Locale è arrivata a lei grazie alle immagini del sistema comunale di videosorveglianza. Gli agenti avevano inizialmente solo le indicazioni sul modello dell’auto in questione, niente targa. A finire in ospedale, intanto, è stata una 63enne residente a Sesto San Giovanni, trasportata in ambulanza al Pronto soccorso del San Raffaele e dimessa alcune ore dopo con sette giorni di prognosi.

Fondamentale (ancora una volta) il sistema di videosorveglianza

Controllando i filmati delle telecamere nella zona, la Locale ha individuato una 500 del tutto simile a quella descritta dai testimoni. Dopo aver recuperato il numero di targa, la macchina risultava essere intestata a una persona di Villasanta. Grazie alla collaborazione col Comando del Comune brianzolo, gli agenti colognesi sono risaliti a colei che era solita guidare la Fiat, la 72enne monzese appunto.

Convocata dalla Polizia Locale e denunciata

La donna è stata quindi convocata in largo Salvo D’Acquisto, venendo denunciata per omissione di soccorso e multata per la mancata precedenza al pedone. Oltre a non aver allertato i soccorsi, si è allontanata senza lasciare i propri dati anagrafici alla ferita che da lì a poco sarebbe finita in ospedale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter