Intossicazioni, sei persone in ospedale SIRENE DI NOTTE

Si sono verificate anche due cadute e un'aggressione.

Intossicazioni, sei persone in ospedale SIRENE DI NOTTE
Martesana, 19 Gennaio 2020 ore 09:28

Intossicazioni, sei persone in ospedale.Interventi a Segrate e a Settala per l’ingerimento di alcol e sostanze pericolose.

Intossicazioni, in sei al Pronto soccorso

Interventi a Settala e Segrate nella notte tra sabato e domenica 19 gennaio 2020. I soccorritori sono intervenuti intorno alle 22.10 a Rovagnasco, frazione di Segrate, in via Pietro Nenni per un’intossicazione da sostanze pericolose. Coinvolte cinque persone, due donne di 30 e 31 anni e tre uomini di 31, 32 e 35 anni. Sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia di San Donato Milanese e tre ambulanze che hanno portato gli intossicati agli ospedali di Cernusco e Melzo e al San Raffaele in codice giallo. Poco dopo le 23 è arrivata la segnalazione di un’intossicazione etilica per un 48enne a Melzo, in via Pietro Mascagni, ma non è seguito il trasporto al nosocomio. A Settala, invece, per lo stesso motivo un 33enne è finito in codice verde al Pronto soccorso di Melegnano. Sul posto anche i militari dell’Arma.

Cadute e un evento violento

I soccorritori sono dovuti intervenire anche per due cadute. La prima si è verificata intorno alle 22.20 al centro commerciale di Bellinzago Lombardo. Un 17enne è stato portato in codice verde all’ospedale di Melzo. La seconda è avvenuta in via Milano a Pioltello e ha visto coinvolto un 36enne, anche lui finito in codice verde al Pronto soccorso di Cernusco. Alle 2.30, poi, si è verificata un’aggressione a Segrate, in via Prima Strada. Un 18enne è stato portato in codice verde al nosocomio di Melzo. Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di San Donato.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve