Cronaca

Intossicazioni, sei persone in ospedale SIRENE DI NOTTE

Si sono verificate anche due cadute e un'aggressione.

Intossicazioni, sei persone in ospedale SIRENE DI NOTTE
Cronaca Martesana, 19 Gennaio 2020 ore 09:28

Intossicazioni, sei persone in ospedale.Interventi a Segrate e a Settala per l'ingerimento di alcol e sostanze pericolose.

Intossicazioni, in sei al Pronto soccorso

Interventi a Settala e Segrate nella notte tra sabato e domenica 19 gennaio 2020. I soccorritori sono intervenuti intorno alle 22.10 a Rovagnasco, frazione di Segrate, in via Pietro Nenni per un'intossicazione da sostanze pericolose. Coinvolte cinque persone, due donne di 30 e 31 anni e tre uomini di 31, 32 e 35 anni. Sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia di San Donato Milanese e tre ambulanze che hanno portato gli intossicati agli ospedali di Cernusco e Melzo e al San Raffaele in codice giallo. Poco dopo le 23 è arrivata la segnalazione di un'intossicazione etilica per un 48enne a Melzo, in via Pietro Mascagni, ma non è seguito il trasporto al nosocomio. A Settala, invece, per lo stesso motivo un 33enne è finito in codice verde al Pronto soccorso di Melegnano. Sul posto anche i militari dell'Arma.

Cadute e un evento violento

I soccorritori sono dovuti intervenire anche per due cadute. La prima si è verificata intorno alle 22.20 al centro commerciale di Bellinzago Lombardo. Un 17enne è stato portato in codice verde all'ospedale di Melzo. La seconda è avvenuta in via Milano a Pioltello e ha visto coinvolto un 36enne, anche lui finito in codice verde al Pronto soccorso di Cernusco. Alle 2.30, poi, si è verificata un'aggressione a Segrate, in via Prima Strada. Un 18enne è stato portato in codice verde al nosocomio di Melzo. Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di San Donato.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Seguici sui nostri canali