Cronaca

Intossicazione alimentare in banca, ricoveri anche al San Raffaele

Intossicazione alimentare in banca, ricoveri anche al San Raffaele
Cronaca Martesana, 15 Settembre 2017 ore 22:04

E' stata un'insalata di pollo davvero indigesta quella mangiata oggi, venerdì, a pranzo dai dipendenti della filiale della banca Mediolanum di Basiglio, Comune noto anche come "Milano 3". Tanto che qualcuno è finito in ospedale anche al San Raffaele. 

Sono state ore intense per i soccorritori del 118. Intorno alle 16.15 sono partite le prime chiamate di aiuto, visto che alcuni dipendenti hanno manifestato gli stessi sintomi: nausea, vomito e malori addominali. Sono così iniziati una serie di interventi che hanno impegnato fino alle 19.30 sette ambulanze e un'automedica. I medici hanno constatato che i malesseri sono stati causati dal fatto che l'insalata mangiata in mensa era avariata. 

Alla fine sono state 36 le persone soccorse sul posto e 24 quelle trasportate in ospedale: una è finita al San Raffaele. Ma negli ospedali della zona si sono presentati anche una ventina di altre persone che hanno mangiato lo stesso piatto per degli accertamenti. 

Si è trattata quindi di un'intossicazione alimentare, ma non ci sono state gravi conseguenze. Sul posto insieme all'ufficiale dell'Ats di Melegnano è intervenuta anche una pattuglia dei carabinieri di Abbiategrasso. 


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter