Intossicato da monossido Muore un dj di 50 anni

Inutile l'intervento dei Vigili del fuoco a Cologno Monzese, chiamati dai parenti.

Intossicato da monossido Muore un dj di 50 anni
Cronaca Martesana, 06 Marzo 2018 ore 10:58

Intossicato da monossido. Un 50enne è morto questa notte intossicato a Cologno Monzese in via Trento 17, sembra a causa del malfunzionamento della caldaia.

Intossicato da monossido

L'uomo, di nazionalità marocchina, da circa 5 anni residente in città, era di professione dj. Questa notte alcuni colleghi dovevano passare a prenderlo. Attorno all'1,20, questi ultimi, visto che non rispondeva né alla porta, né al telefono, hanno fato l'allarme.

I soccorsi

Sul posto si sono precipitati i carabinieri della vicina Tenenza, i Vigili del fuoco e il 118. Quando i pompieri sono riusciti a entrare nella casa, hanno ritrovato il 50enne ormai senza vita. Inutile quindi purtroppo la presenza del personale sanitario. E' stato invece chiamato il medico legale.

Ambiente saturato

Gli strumenti in dotazione dei Vigili del fuoco hanno rilevato che l'ambiente era saturo di monossido di carbonio. Un gas inodore e letale. Si sospetta dunque un malfunzionamento della caldaia.

Autopsia

Su quanto accaduto il magistrato di turno ha aperto un fascicolo d'inchiesta e ha disposto l'autopsia sul corpo.