Inseguimento nella notte: Polizia recupera auto rubata

Il ladro ha cercato di "mimetizzarsi" in un parcheggio, ma gli è andata male

Inseguimento nella notte: Polizia recupera auto rubata
Cronaca Sesto, 31 Marzo 2018 ore 15:21

Inseguimento nella notte: Polizia recupera auto rubata. Il ladro ha cercato di "mimetizzarsi" in un parcheggio, ma gli è andata male. La Toyota C-HR nuova di zecca è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

Inseguimento nella notte: recuperata Toyota rubata

Il tutto è avvenuto a Sesto San Giovanni nella notte tra giovedì e venerdì. Una pattuglia del Reparto volanti, impegnata nel pattugliamento, ha agganciato alle 2.30 due auto che viaggiavano ad alta velocità su viale Italia. Visti i lampeggianti, le macchine si sono divise, prendendo direzione opposte. Da qui l'inizio dell'inseguimento. Gli agenti di Polizia hanno deciso di puntare su una. Tallonato, il ladro a bordo della Toyota si è infilato nel parcheggio di via Martiri delle Foibe, abbandonando l'auto e fuggendo a piedi. Ma la macchina è stata recuperata.

A bordo un disturbatore di frequenze

Nell'abitacolo della Toyota - che era stata rubata a Monza poco prima, in via San Francesco D'Assisi - è stato trovato un disturbatore di frequenze del gps, usato dai malviventi per impedire la rilevazione della posizione dell'auto dopo il furto. Per metterla in moto, i ladri avevano anche montato un'altra centralina di accensione.