Inseguimento da film, poi l'incidente: l'auto era piena di droga

Il fuggitivo ha speronato un'altra macchina, finendo poi contro il new jersey in cemento

Inseguimento da film, poi l'incidente: l'auto era piena di droga
Cronaca Sesto, 29 Marzo 2018 ore 14:45

Inseguimento da film conclusosi con un incidente. Arrestato extracomunitario con l’auto piena di droga.

Il fatto

E’ accaduto oggi, giovedì, poco dopo le 13, in via Valosa di Sopra, a Monza, nel tratto che si congiunge con viale Lombardia e gli innesti delle Tangenziali. Una gazzella dei Carabinieri del Norm di Sesto San Giovanni già da Cinisello Balsamo stava seguendo una Peugeot 206 che aveva destato più di un sospetto. Incrociandola per caso, i militari avevano notato come il conducente, un extracomunitario sui 50 anni, avesse tradito un certo nervosismo. Da lì, la decisione di seguirlo.

Come in un film

Quando il 50enne si è accorto di essere tallonato ha cercato il tutto per tutto. Arrivato nel territorio monzese ha imboccato in contromano via Valosa di Sopra. A quel punto è scattato l’inseguimento dei Carabinieri a tutta velocità tra lo stupore e l’incredulità di passanti e residenti. All’intersezione con il tratto di via Lombardia in superficie, l’epilogo. La Peugeot 206 ha speronato l’auto di un 65enne che sopraggiungeva e ha di fatto finito la sua folle corsa contro il new jersey in cemento.

Fine corsa e la droga nell’auto

L’extracomunitario è stato bloccato e arrestato dai Carabinieri. I militari hanno ritrovato nell’auto un sacchetto della spesa pieno di panetti di stupefacente. Nel frattempo, era scattata la richiesta di ausilio ad altri colleghi dell’Arma e alla Polizia locale monzese. Gravi le ripercussioni sul traffico. Sul posto, anche un’ambulanza per prestare le cure al 65enne.