Cronaca
Cittadini eroi

Inseguimento da film a Gorgonzola: due cittadini bloccano il ladro in fuga e lo fanno arrestare

Come in un film d'azione hanno impedito la fuga del ladro di veicoli permettendo ai Carabinieri di procedere con l'arresto.

Inseguimento da film a Gorgonzola: due cittadini bloccano il ladro in fuga e lo fanno arrestare
Cronaca Martesana, 11 Maggio 2021 ore 12:22

Un inseguimento da film quello che è avvenuto ieri, lunedì 10 maggio 2021 a Gorgonzola. Due automobilisti hanno bloccato un ladro dopo che aveva rubato un veicolo e cercava di darsi alla fuga.

Inseguimento da film a Gorgonzola

E' successo tutto intorno alle 10.30 in piazza Italia.  Un pensionato si era fermato nei pressi dello sportello bancomat per prelevare, lasciando la propria macchina in sosta con le chiavi inserite nel cruscotto. Un 47enne  residente in città ha notato l'automobile e ha pensato di mettere a segno un colpo "lampo". Si è intrufolato  nell'abitacolo, ha acceso il motore e ha dato gas per fuggire.

Peccato che nello scappare per l'eccesso di foga ha perso il controllo del mezzo finendo per tamponare un'altra macchina parcheggiata correttamente a bordo strada. Il proprietario, un 33enne, era sceso dall'auto per una breve commissione lasciano in macchina la compagna di 32 anni e il figlio di 2. Come si è accorto del sinistro appena avvenuto non ha esitato un secondo e si è lanciato all'inseguimento, a piedi, del veicolo che l'aveva speronato.

Bloccato da un secondo automobilista

Il 33enne di corsa dietro al veicolo danneggiato non è passato inosservato, così un altro automobilista in transito non è rimasto indifferente. Ha bloccato il suo veicolo in mezzo alla strada, di traverso per impedire al ladro di fuggire. Il quale è stato raggiunto dall'inseguitore che lo ha tirato fuori dall'abitacolo immobilizzandolo. Intanto è partita la chiamata al 112  e i Carabinieri della Stazione di Gorgonzola si sono precipitati sul posto nel giro di pochi minuti.

Grazie all'intervento dei due cittadini i militari hanno potuto provvedere all'arresto in flagranza di reato del 47enne  con l'accusa di furto aggravato. Le persone coinvolte nella vicenda non ha portato lesioni e al termine dei rilievi il veicolo rubato è stato restituito al legittimo proprietario.