Cronaca

Inseguimento da Far west della Polizia Locale

I fermati viaggiavano senza patente, senza assicurazione, senza revisione e hanno rifiutato l'alcol test.

Inseguimento da Far west della Polizia Locale
Cronaca Martesana, 28 Settembre 2018 ore 13:53

Inseguimento da Far west per la Polizia Locale di Cassina de' Pecchi, ieri sera, giovedì.

Inseguimento da Far west

Una pattuglia infatti, aveva organizzato un posto di controllo lungo via Roma. Quando si è approssimata una utilitaria di colore grigio, con a bordo due giovani, i vigili hanno imposto l'"Alt". La vettura però, invece che fermarsi ha accelerato ed è fuggita.

Rinforzi

Così è scattato l'inseguimento. L'utilitaria ha proseguito la marcia verso Cassano a forte velocità. Alla rotonda di Cascina Colombirolo, ha preso la strada verso il ponte sul Naviglio e ha quindi imboccato via Vittorio Veneto. Nel frattempo però, gli agenti avevano chiamato rinforzi.

Bloccata

Dalla parte opposta sono giunte altre due pattuglie. A quel punto i fuggitivi, vedendosi braccati, hanno dovuto arrestare la marcia. Si tratta di due equadoregni residenti da poco in paese. Hanno rifiutato di sottoporsi all'alcol test e sono per tanto stati denunciati per guida in stato di ebbrezza. L'auto inoltre non era coperta da assicurazione, era sprovvista di revisione e i due non avevano la patente.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter