scena da film

Si lancia contro lo scippatore e lo stende con un pugno

Ha assistito al tentativo di scippo, si è gettato sul malvivente e lo ha mandato Ko.

Si lancia contro lo scippatore e lo stende con un pugno
Sesto, 15 Settembre 2020 ore 11:57

Ha assistito a uno scippo, è intervenuto e ha steso con un pugno il malvivente. E’ successo attorno alle 20 di  ieri, lunedì 14 settembre 2020, alla stazione Primo Maggio di Sesto San Giovanni.

Stende lo scippatore con un pugno

I fatti sono avvenuti attorno alle 20. Un 23enne di origine marocchina, incensurato, scendendo da un vagone della metropolitana rossa, ha tentato di scippare una donna. L’ha strattonata con forza per cercare di rubarle la borsa, ma lei ha resistito. La scena non è sfuggita agli occhi di un altro viaggiatore, un trentenne residente a Nova Milanese in Brianza, che non ha esitato a intervenire. Si è lanciato sullo scippatore e lo ha colpito con un pugno, mandandolo al tappeto. A giocare a sfavore dello scippatore anche lo stato di ubriachezza in cui versava.

Sul posto sono intervenuti soccorritori e Carabinieri.  In un primo momento le condizioni del malvivente sembravano gravi, tanto che è stato portato in ospedale in codice rosso. Ma si è poi ripreso ed è stato dimesso con pochi giorni di prognosi. E all’uscita ha trovato i Carabinieri di Sesto San Giovanni, che lo hanno portato in carcere.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia