Menu
Cerca
TRAGEDIA

Infortunio sul lavoro, muore 71enne

E' successo questa mattina intorno alle 10.15 alla Gemtex di via Marconi a Suisio.

Infortunio sul lavoro, muore 71enne
Cronaca Isola, 16 Febbraio 2021 ore 12:40

Infortunio sul lavoro a Suisio, muore 71 enne. E’ successo questa mattina intorno alle 10.15 alla “Gemtex”. L’uomo sarebbe precipitato a terra mentre lavorava in altezza

Infortunio mortale a Suisio

L’incidente è avvenuto questa mattina nell’azienda di via Marconi che produce nastri elastici per abbigliamento. Un lavoratore di  71 anni, che pare appartenga a una ditta esterna,  si trovava ad operare in altezza quando all’improvviso è precipitato al suolo. Un impatto tremendo che non gli ha lasciato scampo. Immediata la richiesta di soccorso: il 112 ha inviato un’ambulanza e l’elisoccorso da Bergamo ma per l’anziano operaio non c’era più nulla da fare.

Sul posto si è portato il personale tecnico di ATS, Ufficio Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro di Bergamo Ovest-Treviglio, per gli accertamenti di rito in questi casi.

Ancora incidenti sul lavoro

L’ennesimo incidente mortale sul lavoro riporta sotto i riflettori un problema su cui i sindacati bergamaschi sono in prima linea da tempo. E’ del resto, ogni anno,  un bollettino di guerra quello che emerge dai dati Inail sulle morti bianche nella nostra provincia.    Nel 2019 in Italia le denunce all’INAIL di infortunio sul lavoro con esito mortale sono state 1.156, in calo dell’8,5% rispetto al 2018. I decessi accertati sul lavoro dall’Istituto sono 628, il 17,2% in meno rispetto al 2018, di cui 362, pari al 57,6%, occorsi ‘fuori dell’azienda’.  L’ultimo caso nella nostra zona è quello del mungitore indiano poco più che trentenne bruciato vivo nella sua roulotte a Rivolta d’Adda, pochi giorni prima di Natale. Una vicenda incredibile, per la quale la mogli della vittima, dall’India, ancora chiede verità e giustizia.