Cronaca
Condizioni molto delicate

Incidente in Tangenziale Est, grave un motociclista di 31 anni: è ricoverato in Rianimazione

E' in prognosi riservata il centauro rimasto coinvolto nel sinistro avvenuto martedì 2 novembre 2021 sulla A51.

Incidente in Tangenziale Est, grave un motociclista di 31 anni: è ricoverato in Rianimazione
Cronaca Martesana, 05 Novembre 2021 ore 12:56

Incidente in Tangenziale Est: motociclista di 31 anni ricoverato in Rianimazione. E' in prognosi riservata il centauro rimasto coinvolto nel sinistro avvenuto martedì 2 novembre 2021 nel tratto di Cologno Monzese della A51.

Motociclista in gravissime condizioni dopo l'incidente in Tangenziale Est

Due gravi incidenti in Tangenziale Est nello stesso identico punto (a ridosso dell’uscita di Cologno Nord, in direzione Usmate Velate) e a distanza di sole ventiquattr’ore l’uno dall’altro: il primo martedì, con un motociclista che lotta per la vita in un letto d’ospedale, l’altro il giorno successivo, con un’auto che dopo lo scontro con un altro veicolo si è ribaltata finendo fuori strada. In quest’ultimo caso sono state sette le persone coinvolte nel sinistro. L’incidente di martedì è avvenuto attorno alle 9. Ad avere la peggio è stato F.Z., 31enne residente Milano. Viaggiava a bordo della sua motocicletta, quando ha perso il controllo finendo rovinosamente sull’asfalto. Dopo la chiamata al 112, oltre all’intervento sulla Est di due ambulanze e un’automedica, in volo si è alzato anche l’elisoccorso, che ha poi trasportato il ferito in codice rosso al Pronto soccorso dell’ospedale San Gerardo di Monza.

E' ricoverato in Rianimazione all'ospedale San Gerardo

L’uomo si trova ancora ricoverato in Rianimazione, in prognosi riservata. Ha riportato gravi traumi all’addome, al bacino e alle gambe. Le sue condizioni sono molto delicate.

Il giorno dopo un altro grave incidente, nello stesso punto della Est

Mercoledì 3 novembre 2021, invece, è avvenuto il secondo incidente, sempre nel tratto colognese della A51. La chiamata al 112 è partita poco prima delle 15, dopo che una Fiat Punto che viaggiava in direzione Nord ha terminato la sua corsa sulla cunetta erbosa della rampa di accesso della Est, dopo essersi ribaltata. Sul posto la Centrale operativa dell’Agenzia regionale emergenza urgenza ha inviato tre ambulanze e un’automedica, in codice rosso. Tra le persone a bordo delle macchine entrate in contatto c’era anche una ragazzina di soli 12 anni.
I mezzi del 118 sono poi partiti alla volta dell’ospedale di Vimercate, del San Raffaele e dell’Uboldo di Cernusco sul Naviglio in codice giallo e verde. Per fortuna nessuno dei coinvolti sarebbe in pericolo di vita.