Cronaca
sinistro

Incidente al solito incrocio, coinvolto il sindaco di Vaprio d'Adda

L'intersezione sulla Sp525 all'altezza di Inzago continua a mietere vittime, in attesa che Città metropolitana faccia qualcosa

Incidente al solito incrocio, coinvolto il sindaco di Vaprio d'Adda
Cronaca Cassanese, 13 Dicembre 2022 ore 17:02

E' rimasto coinvolto anche lui al cosiddetto incrocio maledetto, quello che si trova a Inzago lungo la Strada provinciale 525, il sindaco di Vaprio d'Adda Luigi Fumagalli. Spaventoso lo scontro tra la sua auto e un pickup avvenuto lunedì 5 dicembre 2022 alle 10.30.

Sindaco ferito in un incidente

"Sono salvo grazie all'air bag", ha raccontato il primo cittadino vapriese che, successivamente al sinistro, si è fatto accompagnare in ospedale, dove gli sono stati riscontrati traumi e una frattura a una gamba.

Incrocio "maledetto"

Da tempo a Inzago l'Amministrazione si lamenta per la pericolosità dell'incrocio.

"E’ l’intersezione che registra il maggior numero di incidenti - ha spiegato recentemente il comandante della Polizia Locale di Inzago Vincenzo Avila - In media ne avviene uno al mese e anche gli ultimi sono sempre stati con feriti.

Quando l’impianto sarà attivo, è previsto sempre il verde lungo la Sp 525 finché un mezzo non si posizionerà sulle strisce degli incroci con le vie per Masate e Roma.

Il prossimo passo sarà una conferenza di servizi con i territori interessati: Inzago, la frazione Bettola di Pozzo d’Adda, Masate e Bellinzago".

Inzago incidente sp525
Foto 1 di 3
WhatsApp Image 2022-12-09 at 19.49.18 (1)
Foto 2 di 3
WhatsApp Image 2022-12-09 at 19.49.18 (3)
Foto 3 di 3

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 10 dicembre 2022.

 

Seguici sui nostri canali