Cronaca
Tragedia

Cortocircuito di una lampada: 88enne muore nell'incendio di casa

E' avvenuto a Gorgonzola. L'anziano si era rifugiato nella doccia per scampare alle fiamme, ma invano: è rimasto intossicato dal fumo.

Cortocircuito di una lampada: 88enne muore nell'incendio di casa
Cronaca Martesana, 02 Agosto 2022 ore 12:56

E' avvenuto a Gorgonzola: l'anziano viveva da solo. Si era rifugiato nella doccia per scampare alle fiamme, ma invano: è rimasto intossicato dal fumo.

Incendio in casa: muore anziano

Il dramma si è consumato ieri sera ed è costato la vita a un anziano di 88 anni, Erminio Vergani. L'incendio ha preso forza intorno alle 23 in una villetta al civico 26 di via Giacomo Puccini. Stando a quanto emerso, all'arrivo di Vigili del Fuoco e dei Carabinieri della Compagnia di Pioltello l'uomo è stato ritrovato in bagno, privo di sensi, con l'acqua della doccia aperta. Il punto di innesco del rogo è stato localizzato nella camera da letto, dove c'era un abat jour che ha probabilmente scatenato un corto circuito. Una volta resosi conto dell'incendio, ha provato a rifugiarsi in bagno sperando di fuggire alle fiamme, aprendo il rubinetto. Purtroppo, però, pare sia deceduto per un'intossicazione da fumo. Nonostante i vari tentativi di rianimazione, non c'è stato nulla da fare. Le fiamme sono state poi spente con fatica dai pompieri.

Disposta l'autopsia

Sul corpo dell'88enne è stata disposta l'autopsia da parte dell'Autorità giudiziaria, per accertare la causa della morte: l'anziano non presentava ustioni. Potrebbe quindi essere deceduto per i fumi generati dal rogo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter