Cronaca
rogo

Devastante incendio in ditta a Pozzo d'Adda: spente dopo una notte di lavoro le fiamme

A fuoco un capannone nella zona industriale. Pompieri al lavoro tutta notte.

Devastante incendio in ditta a Pozzo d'Adda: spente dopo una notte di lavoro le fiamme
Cronaca Trezzese, 25 Febbraio 2021 ore 21:02

Un incendio di vaste proporzioni si è sprigionato nella serata di  giovedì 25 febbraio 2021, a Pozzo d'Adda, nella zona industriale. A fuoco un capannone della Ossidazione Anodica di via Berlinguer.

Incendio in ditta a Pozzo d'Adda

Sul posto si sono portati  vari mezzi dei Vigili del fuoco, un'ambulanza della Croce Azzurra di Trezzo sull'Adda (a supporto dato che non ci sono state persone ferite o intossicate).

Sembra che le fiamme siano partite da un silos esterno e abbiano in poco tempo avvolto gran parte della ditta. Fiamme e fumo altissimi erano visibili a chilometri di distanza.

Presente anche la Protezione civile, che ha transennato la strada chiudendo l'accesso per il rischio di un'esplosione. Ai residenti delle zone limitrofe è stato raccomandato di chiudere le finestre per evitare di inalare i fumi.

Le fiamme sono state spente soltanto questa mattina, dopo una nottata di intenso lavoro. In corso le indagini sull'aria per valutare eventuali problematiche conseguenti il rogo.

 

WhatsApp Image 2021-02-25 at 21.02.39
Foto 1 di 12
WhatsApp Image 2021-02-25 at 22.34.43
Foto 2 di 12
WhatsApp Image 2021-02-25 at 20.51.38
Foto 3 di 12
WhatsApp Image 2021-02-25 at 22.34.59
Foto 4 di 12
WhatsApp Image 2021-02-25 at 22.35.15
Foto 5 di 12
WhatsApp Image 2021-02-25 at 21.00.28
Foto 6 di 12
WhatsApp Image 2021-02-25 at 20.59.18
Foto 7 di 12
WhatsApp Image 2021-02-25 at 20.57.56
Foto 8 di 12
WhatsApp Image 2021-02-25 at 20.57.55
Foto 9 di 12
WhatsApp Image 2021-02-25 at 20.32.59
Foto 10 di 12
WhatsApp Image 2021-02-25 at 20.49.34
Foto 11 di 12
WhatsApp Image 2021-02-25 at 20.52.08
Foto 12 di 12

Il precedente

Nel giugno 2018 un altro incendio si era verificato nella stessa ditta di  via Berlinguer. Le fiamme si erano sviluppate poco dopo le 6 e sul posto si erano portate quattro squadre dei Vigili del fuoco che avevano messo in sicurezza l’impianto.  A prendere fuoco era stato un filtro posto all’interno di un macchinario destinato alla lavorazione dell’alluminio. Anche in quell'occasione fortunatamente nessuno aveva riportato delle conseguenze e la situazione era stata gestita al meglio.

 

Seguici sui nostri canali