Le indagini

Incendio a Gorgonzola denunciato il piromane che ha dato fuoco alla legnaia

Il 21enne aveva abusato di sostanze alcoliche. Forse ha acceso un fuoco per scaldarsi, poi si è addormentato.

Incendio a Gorgonzola denunciato il piromane che ha dato fuoco alla legnaia
19 Aprile 2020 ore 09:31

Era stato fermato subito dopo aver innescato l’incendio avvenuto ieri, sabato 18 aprile 2020, a Gorgonzola. Ora è stato anche denunciato dai Carabinieri di Cassano d’Adda.

Incendio a Gorgonzola di natura dolosa

Era stato immediatamente fermato il 21enne di origine rumena che, secondo le ricostruzioni degli inquirenti, avrebbe innescato l’incendio che ieri ha spaventato i cittadini di Gorgonzola. A prendere fuoco una legnaia, con fiamme alte oltre tre metri e una densa coltre di fumo nero visibile a diversi chilometri di distanza. L’intervento dei Vigili del Fuoco è stato provvidenziale per avere la meglio sul rogo, spento nel giro di un’ora non senza fatica (GUARDA VIDEO E FOTO). Il 21enne era stato individuato nei pressi della legnaia e trasportato in Pronto Soccorso per intossicazione da abuso d’alcol e per il fumo inalato. Secondo i Carabinieri avrebbe innescato l’incendio involontariamente.

Ubriaco aveva acceso un fuoco

Stando alle ricostruzioni degli inquirenti, il 21enne aveva cercato riparo nei pressi della legnaia dopo una notte fin troppo allegra. L’uomo, infatti, è stato trovato in stato confusionale dovuto all’abuso di sostanze alcoliche. Proprio le sue condizioni precarie fanno pensare che possa aver appiccato l’incendio in maniera involontaria. Forse ha acceso un fuoco per scaldarsi, si è addormentato e non si è reso conto che le fiamme avevano rapidamente attaccato il legname immagazzinato a poca distanza.

TORNA ALLA HOME. 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia