Cassina de' Pecchi

“Inasprire le sanzioni contro chi abbandona guanti e mascherine nell’ambiente”

La maleducazione di molti cittadini ha indotto il consigliere di minoranza Andrea Maggio a chiedere una modifica ad hoc del Regolamento di polizia urbana.

“Inasprire le sanzioni contro chi abbandona guanti e mascherine nell’ambiente”
Martesana, 22 Maggio 2020 ore 19:08

Guanti e mascherine gettati a terra sui marciapiedi, nelle aiuole, fuori dai supermercati. La maleducazione di molti nella fase 2 ha irritato il consigliere comunale della minoranza di Cassina Andrea Maggio, che ha così proposto un inasprimento delle sanzioni.

Guanti e mascherine abbandonati

“Indigna vedere certi comportamenti – ha spiegato – Dispositivi di protezione che servono per salvaguardare la salute, che diventano fonti di inquinamento. E’ inaccettabile”. Così l’esponente della lista Uniti per Cassina ha proposto di portare in Consiglio comunale la modifica del Regolamento di polizia urbana per inasprire le sanzioni verso chi si rende responsabile di un simile atteggiamento. Sono molte le Amministrazioni che si pongono il problema dell’impatto ambientale della fase 2, tant’è che in tanti stanno optando per l’acquisto di dispositivi lavabili.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia