In trasferta dalla Spagna a Vimodrone: beccati quattro writers delle metropolitane

In trasferta dalla Spagna a Vimodrone: beccati quattro writers delle metropolitane
Cronaca Martesana, 07 Agosto 2021 ore 14:16

Giovani writers beccati in metropolitana. Quattro denunce per altrettanti ragazzi spagnoli in trasferta in Martesana. Erano entrati in azione alla stazione di Cascina Burrona, in territorio di Vimodrone.

Metropolitana imbrattata, denunciati quattro writers

Oggi, sabato 7 agosto 2021, i Carabinieri di Vimodrone hanno portato a termine un'operazione contro quattro writers provenienti dalla Spagna. Il gruppo, composto da ragazzi di età compresa tra i 19 e i 22 anni senza fissa dimora in Italia e incensurati, era entrato in azione alla stazione della metropolitana di Cascina Burrona. Lo scorso 28 luglio avevano imbrattato due vagoni della linea Verde, ma erano stati filmati dalle telecamere. Grazie alle riprese, gli uomini dell'Arma sono riusciti a identificarli e per i quattro spagnoli in trasferta è scattata la denuncia. I ragazzi sono stati trovati anche in possesso di trentuno bombolette spray, tutte poste sotto sequestro. Dovranno rispondere dell'accusa di deturpamento e imbrattamento di mezzi di trasporto pubblici.

4 foto Sfoglia la gallery

Non solo Vimodrone

Giovedì altri due writers, sempre provenienti dalla Spagna, erano stati presi all'interno del deposito Atm di Gorgonzola. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile insieme a quelli della locale caserma erano intervenuti su segnalazione della vigilanza che aveva visto i due, di 21 e 22 anni, aggirarsi all'interno dell'area deposito dei treni con fare sospetto. Poco prima avevano imbrattato un vagone e la loro "impresa" era stata filmata dalla videosorveglianza. Anche in questo caso è scattata la denuncia per danneggiamento aggravato e il sequestro delle 81 bombolette rinvenute sull'auto parcheggiata poco distante.