Il gesto

In quattro fanno il massaggio cardiaco: il cuore di un 60enne torna a battere

Provvidenziale l'intervento degli "angeli custodi" entrati in azione all'interno di un centro di addestramento per cani di Brugherio.

In quattro fanno il massaggio cardiaco: il cuore di un 60enne torna a battere
Cronaca Brugherio, 28 Febbraio 2021 ore 09:23

In quattro fanno il massaggio cardiaco: il cuore di un 60enne torna a battere. Provvidenziale l'intervento degli "angeli custodi" entrati in azione all'interno di un centro di addestramento per cani di Brugherio.

Massaggio cardiaco in quattro: il cuore torna a funzionare

Si sono alternati in attesa che sul posto arrivasse il 118 con il defibrillatore e un macchinario per le compressioni toraciche. Minuti che sono sembrati interminabili. La "catena del soccorso" che ha visto protagonisti una educatrice cinofila, due donne utenti e (in ultimo) un pizzaiolo ex dipendente della Croce Rossa si è dimostrata fondamentale: il cuore dell'uomo colto da un grave malore domenica 21 febbraio 2021 all'interno dell'Officina del Cane di via San Maurizio al Lambro è ripartito.

All'arrivo del 118 era ripartito anche il respiro

Quando sul posto sono arrivati i soccorritori con ambulanza e automedica in codice rosso, il 60enne (che era appena arrivato nella struttura con il suo cane per iniziare l'allenamento) era sì ancora in gravi condizioni, ma presentava il battito cardiaco e anche la respirazione. E' stato trasportato d'urgenza al Pronto soccorso del San Raffaele.

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in versione sfogliabile web per pc, smartphone e tablet da sabato 27  febbraio 2021.