Cronaca
Cassano d'Adda

In gita sull'Adda senza targa e senza patente, rischia 9mila euro di multa

Il protagonista è un venticinquenne, originario del Salvador e residente a Milano, che domenica si era recato al Traversino per godersi una giornata di sole. Ora rischia una sanzione pesantissima.

In gita sull'Adda senza targa e senza patente, rischia 9mila euro di multa
Cronaca Cassanese, 30 Giugno 2020 ore 18:05

Girava senza targa e senza patente. Un venticinquenne in gita a Cassano si è trovato senza veicolo e rischia pure una pesante sanzione.

In gita sull'Adda senza targa e patente, venticinquenne nei guai

La classica gita fuori porta per un venticinquenne di origini del Salvador e residente a Milano, potrebbe costargli molto cara. Domenica 28 giugno si è recato a Cassano d'Adda al traversino per godersi un po' di fresco e un po' di sole. Ma è stato fermato a un controllo della Polizia Locale, con gli agenti che si sono insospettiti dl fatto che l'auto sulla quale stava viaggiando era sprovvista della targa anteriore. Dai controlli è quindi emerso che viaggiava con una patente straniera che gli era stata sospesa solo qualche giorno prima, il 3 giugno
per guida in stato di ebrezza.

E' scattato il fermo e le sanzioni

Due sono state le sanzioni comminate al venticinquenne: poco meno di 90 euro per la mancanza della targa. Il secondo verbale, invece, rischia di essere più pesante. Oscilla infatti dai 2mila ai 9mila euro. Spetterà infatti al prefetto decidere l'ammontare della sanzione. Inoltre, il suo veicolo è stato poi sottoposto a un fermo di tre mesi.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter