In Consiglio a Inzago si discute del futuro del Marchesi

In Consiglio a Inzago si discute del futuro del Marchesi
25 Luglio 2017 ore 13:54

La questione della riorganizzazione interna della Fondazione Marchesi è finita sui banchi del Consiglio comunale di lunedì sera.

L’ente aveva annunciato il passaggio, per quanto riguarda la gestione, di undici lavoratrici (che rimaranno dipendenti della Fondazione) alla cooperativa Kcs.

Per i sindacati non c’è motivo di fare questo cambiamento e sono pronti a un’azione legale, mentre il presidente Gabriella Molina ha ribadito l’autonomia dell’ente privato.

Il sindaco Andrea Fumagalli ha preso le parti della Fondazione “perché dobbiamo pensare anzitutto al bene degli inzaghesi”.

Il servizio completo sulla Gazzetta dell’Adda in edicola e in versione sfogliable web per pc, smartphone e tablet da sabato 29 luglio.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia