Cronaca
epidemia

Il sindaco di Cologno: "La gente continua a morire" I NUMERI DELLA MARTESANA

Contagi in crescita ovunque. I deceduti (ufficiali) sono già una quarantina.

Il sindaco di Cologno: "La gente continua a morire" I NUMERI DELLA MARTESANA
Cronaca Martesana, 19 Marzo 2020 ore 21:29

"Ogni giorni stiamo registrando dei decessi". Le parole del sindaco di Cologno Monzese Angelo Rocchi fotografano meglio di qualunque cosa il momento. E in tutta l'Adda Martesana si moltiplicano contagi e vittime.

"La gente continua a morire"

"La situazione attuale vede in totale 58 cittadini colognesi risultati positivi al Covid-19. Il numero dei deceduti non è aggiornato, ma ne stiamo registrano quotidianamente, purtroppo". A Cologno come in tutta l'Adda Martesana. A oggi i morti "ufficiali" sono una quarantina, ma i contagi sono tantissimi.

La situazione

I numeri stanno arrivando da qualche giorno in maniera scaglionata, e anche le Amministrazioni locali fanno quel che possono per aggiornare i cittadini.

A oggi i dati aggiornati parlano di 24 contagiati a Cernusco, 29 a Brugherio (con 61 sotto sorveglianza attiva), 14 a Melzo, 4 a Pozzo, 2 a Rodano, 3 a Settala, 13 a Pozzuolo, 4 a Truccazzano, 7 a Pessano, 26 a Segrate, 1 a Trezzano, Basiano e Masate, 9  a Vaprio, 20 a Cassano,  22 a Trezzo, 20 a Pioltello (con circa ottanta persone in isolamento), 17 a Gorgonzola, 14 a Inzago, 17 a Peschiera Borromeo, 3 a Cassina, 9 a Bussero, 3 a Cambiago, più tantissimi altri negli altri Comuni del territorio (i dati sono costantemente in aggiornamento)

L'invito è sempre lo stesso

Tutti i nostri sindaci, durante gli aggiornamenti, continuano a ribadire l'importanza di restare a casa, seguendo le direttive del Governo e di Ats. per evitare di diffondere ulteriormente il virus, che sta facendo troppe vittime anche nelle nostre zone.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter