Il San Raffaele è "amico dei bambini". Lo dice l'Unicef

Il riconoscimento assegnato oggi, giovedì.

Il San Raffaele è "amico dei bambini". Lo dice l'Unicef
Martesana, 03 Ottobre 2019 ore 15:38

L'Unicef ha ufficialmente riconosciuto l'ospedale San Raffaele come "amico dei bambini". Il raggiungimento della certificazione, coronato questa mattina, giovedì 3 ottobre 2019, attraverso la consegna di una pergamena, arriva al termine di un lungo percorso di progettazione, formazione e valutazione cominciato intorno al 2013 e nel quale tutto il personale ospedaliero si è visto coinvolto.

Il San Raffaele è "amico dei bambini"

L'aspetto cardine di questa filosofia baby friendly è l'allattamento materno; la sua promozione, la sua protezione e  il suo condiviso riconoscimento come elemento fondamentale per la salute di mamma e neonato. Tutto attorno, ruota una più ampia attenzione verso l'assistenza alle donne in gravidanza, non solo durante travaglio e parto, ma anche nel delicato periodo del post partum. Oltre 270 tra operatori delle unità di Ginecologia, Ostetricia, Neonatologia e Pediatria, hanno partecipato a corsi di formazione mirati, al fine di rientrare nei criteri richiesti da Unicef e portare tutto il polo sanitario ad una vera e propria trasformazione del proprio punto nascita. "Siamo orgogliosi di questo riconoscimento - hanno commentato Graziano Barera, primario di Neonatologia, Patologia neonatale e Pediatria, e Massimo Candiani, primario di Ginecologia ed Ostetricia -  E' stato ottenuto grazie al lavoro di squadra del nostro personale, affinché mamme e bambini possano ricevere la migliore assistenza possibile, in linea con gli standard internazionali che Unicef promuove".

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI