Cronaca

Il Redaelli si tinge di «rosa» per la prevenzione

Il Redaelli si tinge di «rosa» per la prevenzione
Cronaca Martesana, 26 Aprile 2017 ore 09:35

Promuovere l’informazione e screening per la prevenzione delle principali patologie femminili. E’ questo l’obiettivo di «La salute e donna», evento organizzato dall’istituto Golgi Redaelli che si è svolto giovedì.

Si è iniziato alle 9 con lo screening della pressione arteriosa e la misurazione del valore glicemico, seguito dai consigli dell’esperta di economia articolare, mentre prima del pranzo salutare, realizzato dai cuochi della struttura, è stata realizzata un’ora di attività fisica, seguita da un incontro sull’alimentazione e dalla presentazione di un libro.

«Questa iniziativa è nata perché il 22 aprile è la seconda giornata nazionale della salute della donna - ha spiegato la direttrice dell’istituto Rosaria Tufariello - Sono state invitate ad aderire le strutture come la nostra e gli ospedali, così abbiamo aderito con l’intenzione di aprirci al territorio, organizzando una serie di eventi che riteniamo tutti importanti».


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter