Menu
Cerca
La novità

Il parcheggio della penisola dell’Adda diventa a pagamento

Il Comune di Capriate San Gervasio ha emesso un'ordinanza per regolamentare la sosta.

Il parcheggio della penisola dell’Adda diventa a pagamento
Cronaca Isola, 20 Marzo 2021 ore 13:36

La zona di sosta della penisola dell’Adda a Capriate San Gervasio torna a pagamento nel fine settimana dopo la completa pulizia dell’area.

Il parcheggio della penisola dell’Adda

Cinquanta centesimi all’ora per la sosta il sabato e la domenica: l’Amministrazione comunale ha deciso con un’ordinanza di reintrodurre dal prossimo 1 aprile 2021 la sosta a pagamento per il parcheggio che si trova a poche decine di metri dalle sponde del fiume Adda. Una decisione arrivata dopo che, negli ultimi fine settimana, l’area ai piedi di San Gervasio era stata completamente presa d’assalto da famiglie e sportivi approfittando delle miti giornate di fine febbraio.

I volontari hanno ripulito l’area

Prima della riapertura del grande parcheggio, che può contenere fino a 90 automobili, i volontari dell’associazione Risorse hanno sistemato l’intera area:

Hanno pulito il terreno da rami secchi, foglie e sono tagliati anche alcuni rami sporgenti – ha affermato il sindaco Vittorino Verdi – Ora l’area è completamente accessibile e sarà molto utile: negli ultimi weekend le vie limitrofe erano state completamente prese d’assalto dai turisti creando disagi anche ai residenti. Grazie agli introiti della sosta a pagamento potremmo finanziare nuovi interventi sull’area di sosta e sui percorsi diretti verso le sponde dell’Adda

L’anno passato durante il periodo estivo si sono raggiunti picchi anche di 2.500 persone sulle sponde dell’Adda nel Comune di Capriate.

Il servizio completo sulla Gazzetta dell’Adda in edicola e in versione sfogliabile web per pc, smartphone e tablet da sabato 20 marzo 2021.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli