Il caso

Il Palaverde di Cambiago è inagibile

L'assessore ai Lavori pubblici Alessandro Mauri lo ha detto chiaramente: "Serve il certificato protezione incendi".

Il Palaverde di Cambiago è inagibile
Cronaca Martesana, 19 Gennaio 2021 ore 18:01

Il Palaverde di Cambiago è inagibile. Manca infatti il certificato di protezione incendi e per questo l'Amministrazione si è affidata a un perito per redigere un apposito progetto.

Il Palaverde di Cambiago è inagibile

L'Amministrazione comunale, guidata dal primo cittadino Laura Tresoldi, deve mettere mano al portafogli. Il Palazzetto dello sport non ha l'agibilità. O almeno, l'aveva fino a quando non sono cambiate le norme legate al Certificato di protezione incendi (Cpi), come ha spiegato l'assessore ai Lavori pubblici e vicesindaco Alessandro Mauri.

Indetto studio di fattibilità

L'ente ha quindi deciso di investire oltre ventiduemila euro per redigere uno studio di fattibilità al quale seguirà un progetto ad hoc per riqualificare la struttura. Ma l'assessore ai Lavori pubblici, che a metà degli anni Novanta era sto proprio lui a far edificare la struttura quando indossava la fascia di primo cittadino, ha annunciato: "Serviranno parecchi soldi".

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in versione sfogliabile web per pc smartphone e tablet da sabato 16 gennaio 2020.