Il mondiale di Bosisio si chiude con un quarto posto

Il mondiale di Bosisio si chiude con un quarto posto
21 Agosto 2017 ore 10:12

Dopo gli ori e il bronzo conseguiti nella prima parte del Mondiale Master Franca Bosisio ha chiuso la sua esperienza iridata in quel di Budapest con uno sfortunato quarto posto nei 200 farfalla.

E’ stata comunque un’ottima settimana di gare per la presidentessa della Team Trezzo sport. Il suo Mondiale era iniziato a Ferragosto con il bronzo nei 200 metri dorso (nella categoria 45-49), specialità congeniale all’atleta della Team Trezzo Sport, di origine concorezzese.

Dopodiché mercoledì era arrivato il primo oro nei 50 metri farfalla e il giorno seguente quello nei 100 metri farfalla.

La fatica dei giorni scorsi e un forte dolore alla schiena hanno pagato sulla sua ultima prestazione, ovvero i 200 metri farfalla, che si sono disputati sabato (l’atleta era iscritta anche ai 50 dorso di domenica ma poi non ha gareggiato, sempre a causa dei forti dolori).

Bosisio è partita forte, visto che ai 50 metri era già al comando. Ha nuotato in testa fino a metà gara, poi ai 150 metri era seconda e nell’ultima vasca ha ceduto al dolore alla schiena e alla progressione delle avversarie, concludendo la sua prova con il quarto posto.

Sul podio sono salite Nicola Latty, atleta anglosassone (ha terminato la gara in 2’33”84), seguita dalla tedesca Claudia Thielemann (2’36”39) e dalla portoricana Mari Valerio Ferrari (2’36”96).

Bosisio, invece, ha chiuso in 2’39”54, a 5”71 dall’oro e a oltre due secondi dal podio. 


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia