Cronaca

Il Lambro si tinge di rosso: nuovo allarme sversamenti

Ieri sera il fiume ha cambiato colorazione a causa dello scarico di un reagente. Le analisi dell'Arpa rassicurano: non è una sostanza tossica

Il Lambro si tinge di rosso: nuovo allarme sversamenti
Cronaca Sesto, 02 Agosto 2018 ore 17:06

Scatta una nuova emergenza sversamenti nel Lambro. Dopo l'ondata verde registrata la scorsa settimana, causata dagli scarichi emessi da un'azienda farmaceutica, ieri sera il fiume si è tinto di rosso.

L'allarme è scattato alle 19, sul posto i vigili

L'allarme è scattato intorno alle 19, quando la superficie del fiume si è colorata di rosso. Il fenomeno è però durato solo il giro di una notte. Questa mattina sono intervenuti gli agenti della Polizia locale di Sesto San Giovanni e di Cologno Monzese che hanno effettuato un sopralluogo dal ponte di via Di Vittorio, per vedere la situazione: alle 8 il fiume era già tornato della sua colorazione normale.

Sesto Cologno Lambro Rosso sopralluogo dei vigili sul ponte di via Di Vittorio
Il sopralluogo degli agenti della Polizia locale sul ponte di via Di Vittorio

L'Arpa: si è trattato di un reagente non tossico

Del caso si è subito interessata l'Arpa che ha effettuato dei prelievi per capire la causa della colorazione del fiume. Gli esami hanno rivelato che si trattava di un reagente non tossico utilizzato per tracciare l'acqua, probabilmente usato per verificare le condotte di uno scarico. I tecnici sono anche riusciti a risalire al punto in cui il tracciante è stato immesso nell'acqua. Si tratta di uno scarico sul territorio del Comune di Brugherio. Sono tuttora in fase di svolgimento ulteriori accertamenti da parte della Polizia provinciale di Monza e Brianza per risalire all'autore.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter