Cronaca

Il Comune di Bellinzago invita i cittadini a non sprecare acqua, ma poi annaffia le piante fuori orario

Il Comune di Bellinzago invita i cittadini a non sprecare acqua, ma poi annaffia le piante fuori orario
Cronaca Martesana, 15 Luglio 2017 ore 11:20

Nonostante l’invito che il sindaco Angela Comelli ha rivolto alla cittadinanza a usare in modo corretto e razionale l’acqua potabile è proprio il Comune a fare lo sprecone.

Le piante che ornano la facciata del Municipio vengono infatti irrigate fuori dagli orari consentiti.

«Sì, è vero - ha ammesso il vicesindaco Elio Negri interpellato sulla vicenda - Il fatto è che l’impianto di irrigazione     non è automatico ma viene azionato dai nostri operai, cosa che loro fanno negli orari in cui prestano servizio. Quindi se qualcuno ritiene di criticarci per questo fatto ha ragione di farlo».

Tutti i dettagli nell'edizione della Gazzetta dell'Adda in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 15 luglio 2017.


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter