Continua la serrata

Il cinema di Pioltello resta chiuso. Ma non definitivamente

La struttura di via San Francesco non riaprirà nemmeno a breve. Intanto il Comune ha diffidato il gestore affinché provveda alla manutenzione.

Il cinema di Pioltello resta chiuso. Ma non definitivamente
29 Agosto 2020 ore 12:35

La chiusura del cinema di Pioltello ha destato preoccupazione in molti cittadini, spaventati dal rischio di perdere una delle principali attrazioni della città.

Il cinema di Pioltello resta chiuso

Nonostante il via libera del Governo alla riapertura delle sale cinematografiche, l’Uci Cinemas di via San Francesco  non riaprirà. Almeno per il momento. La politica del multisala, infatti, prevede la ripartenza per i cinema delle grandi città e dei centri commerciali, solo successivamente si rifletterà sul futuro delle aree periferiche. Ciò che al momento sembra escluso, però, è che la chiusura sia definitiva.

La diffida del Comune

Intanto, però, la discussione si è spostata su un altro tema: la manutenzione dei parcheggi. Perché dal primo giorno del lockdown a marzo è venuta meno la gestione delle aree di sosta esterne al cinema. Aree che sono in carico all’Uci, il quale dovrebbe provvedere alla pulizia e al taglio dell’erba. La “foresta” che è cresciuta, con tanto di immondizia sparsa qua e là, non è più accettabile. Così il Comune ha provveduto a emettere una diffida nei confronti dell’operatore affinché provveda ad assolvere al proprio compito. Altrimenti sarà l’ente stesso a provvedere, rifacendosi dei costi (con tanto di sanzione) sul cinema stesso.

La notizia completa con tutti gli approfondimenti la trovate sul giornale in edicola e in versione online per Pc, smartphone e tablet

TORNA ALLA HOME. 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia