Cronaca
Beccato dalle telecamere

Identificato grazie alle telecamere l'autore degli insulti ai disabili

Grazie alle telecamere di sorveglianza e ad alcune testimonianze, le autorità sarebbero riuscite a risalire al colpevole ma gli accertamenti sono ancora in corso.

Identificato grazie alle telecamere l'autore degli insulti ai disabili
Cronaca Martesana, 15 Novembre 2022 ore 10:06

Non ci è voluto molto per identificare l'autore delle scritte ingiuriose e dei disegni osceni sul murale realizzato dai Ragazzi di Robin, l'associazione segratese impegnata in progetti di inclusione.

Insulti e svastiche sul murale dei Robin, identificato l'autore

Non manca molto per accertare l'identità del responsabile degli insulti e delle scritte ingiuriose ai danni del murale realizzato dai Ragazzi di Robin alcuni mesi fa.

Sarebbero state le telecamere e le segnalazioni di privati cittadini a consentire l'identificazione del colpevole. Serve ancora qualche verifica: la persona dovrebbe essere convocata a breve dalla Polizia Locale, ma pare si tratti di un ragazzo maggiorenne italiano.

La presidente, Melania Bergamaschi ha così commentato sui social gli sviluppi.

Sono stati due giorni di ansia e stordimento. Noi Famiglie Robin non siamo abituate a cose del genere. Non è stato facile e non lo è nemmeno ora che le notizie sono queste.

Ad essere sinceri il primo sentimento provato è stata la paura. Paura perché i nostri ragazzi sono talmente ingenui da essere vulnerabili ed incapaci di discernere e di riconoscere il male. Abbiamo tuttavia compreso di avere intorno una comunità solida sia a Segrate che in ogni paese che sia stato raggiunto da questa brutta notizia.

 

Seguici sui nostri canali