Menu
Cerca
commovente

I soccorritori salvano la madre e la bimba regala loro la paghetta

Una bambina di 8 anni di Cornaredo ha fatto recapitare una lettera di ringraziamento a Rho Soccorso. E dentro c'erano anche 50 euro.

I soccorritori salvano la madre e la bimba regala loro la paghetta
Cronaca Martesana, 14 Marzo 2021 ore 11:33

Un pensiero dolcissimo, come solo i bambini sanno avere. Dopo che i soccorritori le hanno salvato la madre colta da un malore, Valentina, bimba di 8 anni, ha preso carta e matita, inviando un disegno e lettera di ringraziamento. E nella busta ci ha messo anche 50 euro. Una storia che ci raccontano i nostri colleghi di primamilanoovest.it.

I soccorritori e la bimba

Protagonisti di una storia che sa regalare i brividi sono stati l’associazione Rho Soccorso e la piccola Valentina, bimba di 8 anni di Cornaredo. Martedì i volontari dell’associazione rhodense sono intervenuti in casa della piccola dopo che la madre era stata colta da una paralisi a una gamba.

In quel momento in casa c’erano solo la madre e la figlia, subito dopo è tornato dal lavoro il padre ed è arrivata un’ambulanza della Rho Soccorso: dopo aver prestato le prime cure in casa, la donna è stata caricata in ambulanza e portata in ospedale. Fortunatamente la situazione si è risolta nel migliore dei modi per la donna che è poi tornata a casa. Ma la scena del malore, l’arrivo dell’ambulanza, il trasporto in ospedale e poi il ritorno a casa devono aver suscitato un’infinita di emozioni in Valentina. Che, senza pensarci troppo, ha preso un foglio di carta e scritto un messaggio per i soccorritori che ha consegnato la sera stessa ai genitori.

Il messaggio

«Cari dottori, mi chiamo Valentina e ho 8 anni. Vi devo ringraziare per aver salvato la mia mamma ma anche per quello che fate per tutte le persone che salvate. Spero che un giorno, appena finito il Covid (maleedetto) potrò venire a ringraziarvi personalmente. Grazie di cuore».
Ma il foglio non conteneva solo questo messaggio. C’era anche il disegno di un’ambulanza e un P.S. : "Vi dono la mia mancetta per poter acquistare quello che serve per le vostre ambulanze".

E dentro la busta c’erano 50 euro

Il “grazie” di Rho Soccorso

Oggi è arrivato un regalo inaspettato, uno di quelli che riescono ancora ad emozionarci, a farci credere che tutto andrà bene. Quei piccoli gesti che sanno fare la differenza, che riempiono il cuore e ci fanno dire con coraggio avanti tutta…. Ce la faremo!💪 Magia, forza, dolcezza, speranza, semplicità e un cuore grande! Ecco tutto quello che abbiamo trovato nel disegno di Valentina, una bimba di soli 8 anni che ha unito tutte le sue mancette e ha deciso di donarle a noi per aver aiutato la sua mamma! Il suo grazie ci arriva dritto al cuore, scaccia la fatica e la stanchezza, asciuga la lacrime e fa spuntare il sorriso…. Alla fine i bambini sanno sempre come stupirci! Grazie piccola Valentina da tutti noi e speriamo di poterti presto conoscere!"