Cronaca
Tragedia

Ha un malore in vacanza, 73enne muore in spiaggia

A perdere la vita il vignatese Giancarlo Mazzoleni che si trovava in Abruzzo insieme alla famiglia.

Ha un malore in vacanza, 73enne muore in spiaggia
Cronaca Melzese, 03 Agosto 2022 ore 14:52

Stava camminando nell’acqua bassa di un mare che ben conosceva quando è stato colto da un malore. Per Giancarlo Mazzoleni, 73enne residente a Vignate, non c’è stato niente da fare e a nulla sono valsi i tentativi di soccorrerlo da parte delle persone che in quel momento si trovavano in spiaggia.

Fatale un malore in spiaggia

La tragedia è avvenuta lunedì pomeriggio, intorno alle 15, nello stabilimento balneare «La Nelide» a Pineto, in provincia di Teramo. L’uomo si trovava in Abruzzo insieme alla moglie e alla figlia, regione in cui aveva acquistato una casa per godersi la pensione. Stava facendo una passeggiata quando è stato colto da un malore perdendo i sensi e cadendo nell’acqua.

Subito sono intervenuti per soccorrerlo una donna e la figlia, stando a quanto alcuni testimoni hanno raccontato alla Polizia Locale giunta sul posto successivamente. Un medico di passaggio e un bagnino hanno provato a praticare le manovre di rianimazione in attesa dell’arrivo dei soccorsi e anche il personale del 118 ha fatto di tutto per salvare la vita al vignatese. Ma non c’è stato niente da fare. Il decesso è stato costatato direttamente in spiaggia, dove il corpo è rimasto in attesa del nulla osta del Pm per lo spostamento.

Mazzoleni era molto conosciuto a Vignate.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter