Cronaca
Aveva 82 anni

Ha fatto la storia di Vimodrone con la sua arte, lutto per la scomparsa di Ballerani

Pittore, scultore, grafico e ceramista. Il vimodronese ha dato tanto alla sua città (e non solo).

Ha fatto la storia di Vimodrone con la sua arte, lutto per la scomparsa di Ballerani
Cronaca Martesana, 17 Maggio 2022 ore 16:56

Un grande artista, un uomo gentile e sensibile che ha segnato un pezzo di storia di Vimodrone. L'intera comunità si sta stringendo attorno ai familiari per ricordare Piergiorgio Ballerani.

Lutto a Vimodrone per la scomparsa dell'artista Ballerani

Per alcuni era solo Giorgio, per altri "il maestro", ma tutti hanno voluto bene e apprezzato Piergiorgio Ballerani, pittore, scultore, grafico e ceramista. L'uomo si è spento a 82 anni a causa di un male che lo aveva colpito recentemente e non gli ha lasciato scampo. Lascia la moglie Lucia Galli, i figli Luana, Ilenia e Cristiano, i nipoti, altri parenti e moltissimi amici che ne hanno apprezzato il buon carattere e le qualità artistiche. I funerali si terranno domani, mercoledì 18 maggio 2022, nella chiesa di San Remigio alle 16.30.

Aveva ricevuto la benemerenza cittadina

"L'intera comunità si stringe nel lutto di Piergiorgio Ballerani e nel dolore della sua famiglia - hanno commentato i membri dell'Amministrazione comunale - Ballerani ha segnato la storia vimodronese per la sua sensibilità artistica e per la sua peculiare attenzione al tema della memoria. Nel 2006 gli era stata consegnata la civica benemerenza per aver trasformato in arte il suo sguardo attento sul mondo, diventando così un esempio culturale e civile per tutta la cittadinanza. Grazie alla sua passione per la città e alle sue opere d'arte, la sua presenza resterà viva nel ricordo di tutti i vimodronesi".

Anche l'ex sindaco Antonio Brescianini ha voluto ricordarlo:

"Importante figura vimodronese, ha insegnato in particolare ai ragazzi delle scuole, come trasformare oggetti di poco conto in opere d'arte realizzate con fantasia. Di rilievo il suo impegno per progetti di formazione artistica verso i ragazzi delle carceri. Alla famiglia sentite condoglianze".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter