Impresa

Ha circumnavigato il Giglio per i bambini malati

Il cassanese Thomas Cogliati ha portato a termine il suo progetto.

Ha circumnavigato il Giglio per i bambini malati
Cassanese, 23 Agosto 2020 ore 09:44

Ha circumnavigato il Giglio per aiutare Dynamo Camp, una Onlus che offre programmi di terapia ricreativa per bambini e ragazzi affetti da patologie gravi o croniche.

Ha circumnavigato il Giglio

Thomas Cogliati di Cassano d’Adda è riuscito nella sua impresa: ha circumnavigato l’Isola del Giglio per sostenere Dynamo Camp, una Onlus che offre programmi di terapia ricreativa per bambini e ragazzi affetti da patologie gravi o croniche. Per farlo ha messo in vendita le sue bracciate creando la pagina online “Quante storie per un giretto” dove si possono premiare i suoi sforzi con donazioni in denaro.

E’ filato tutto liscio

Il cassanese si è immerso intorno alle 6.30 di ieri, sabato 22 agosto 2020, seguito e supportato da amici e parenti. La circumnavigazione, lunga 25 chilometri, è avvenuta a tappe e si è conclusa intorno alle 17, proprio come aveva previsto il nuotatore.

Si è allenato molto

L’uomo si è allena da quasi un anno e i primi di agosto è trasferito al Giglio per avere la possibilità di provare il percorso direttamente sul posto. Ha nuotato indossando solo con la muta. A seguirlo c’era una imbarcazione con a bordo i medici della Croce Rossa di Grosseto. La sua è una storia particolare: guarito dalla leucemia, ha voluto fare questa impresa per dimostrare che nulla è impossibile e che i limiti sono solo nella nostra testa.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia