Guardie ecologiche in campo contro i reati ambientali

Cologno Monzese firma il protocollo d'intesa con il Parco della Media Valle del Lambro

Guardie ecologiche in campo contro i reati ambientali
Martesana, 28 Gennaio 2020 ore 15:13

Guardie ecologiche in campo contro i reati ambientali. Cologno Monzese firma il protocollo d'intesa con il Parco della Media Valle del Lambro.

Guardie ecologiche volontarie in campo

Discariche a cielo aperto, abusi edilizi e altri reati ambientali. La Giunta guidata dal sindaco Angelo Rocchi ha dato il via libera nei giorni scorsi alla delibera per il protocollo d'intesa sulle Guardie ecologiche volontarie del Plis, del quale fanno parte (oltre a Cologno) anche Brugherio, Sesto San Giovanni, Monza e Milano. "L’approvazione del protocollo di intesa sulle Gev è un atto molto importante della Giunta: un nuovo strumento di controllo del territorio - ha commentato Rocchi - Dopo la firma che i sindaci apporranno a giorni sul protocollo, le Gev del Parco della Media Valle del Lambro potranno finalmente intervenire sulla porzione di Plis di competenza di ciascuno dei Comuni firmatari, per la prevenzione e l’accertamento degli illeciti amministrativi contro la natura e l’ambiente, nell’attività di monitoraggio e controllo ambientale. L’impiego delle Gev, che hanno qualifica di guardia giurata e profilo professionale qualificato garantito dalla partecipazione a un apposito corso concluso con un esame di abilitazione, è un passo deciso verso un più capillare controllo del territorio e una maggiore tutela dell’ambiente".

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter