Guardia medica Vimodrone, in arrivo una "coinquilina"

Guardia medica Vimodrone, in arrivo una "coinquilina"
Martesana, 25 Gennaio 2019 ore 17:00

Guardia medica Vimodrone, in arrivo una "coinquilina". La palazzina di via Battisti presto sarà più popolata, risolvendo i rpoblemi di sicurezza.

Guardia medica Vimodrone, in arrivo una "coinquilina"

Nelle prossime settimane sarà indetto un bando pubblico per assegnare alcuni spazi della struttura, ora non utilizzati anche in seguito allo spostamento del Cup, a un'associazione di soccorso e assistenza, come ad esempio la Pav o le "Croci". In questo modo i dottori non rimarranno soli la maggior parte della notte (infatti gli accessi a sera, secondo i dati di Asst, non sono più di due) e saranno risolti i problemi di sicurezza stigmatizzati dalla Regione. Assegnati gli spazi, potrebbe essere nuovamente esteso l'orario. Intanto i cittadini continuano a protestare contro la decisione, contro la quale si era mosso anche il Comune.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Seguici sui nostri canali