"La Regione riapra la guardia medica di Vimodrone", la richiesta del Pd

Il vice presidente del Consiglio regionale, Carlo Borghetti (Pd), ha chiesto alla Giunta di intervenire subito.

"La Regione riapra la guardia medica di Vimodrone", la richiesta del Pd
Martesana, 21 Gennaio 2019 ore 17:20

"La Regione riapra la guardia medica di Vimodrone". Il vice presidente del Consiglio regionale, Carlo Borghetti (Pd), ha chiesto alla Giunta di intervenire subito.

"Riaprire la guardia medica di Vimodrone"

"Esprimo tutta la mia preoccupazione per la repentina chiusura del servizio di continuità assistenziale (ex guardia medica) di Vimodrone una chiusura che è avvenuta senza avviso da parte di ATS e ASST e che sarà totale nei giorni feriali e notturna nei festivi - ha detto Borghetti - Vimodrone in passato ha già visto perdere i servizi poliambulatoriali, non può perdere in questo modo anche la continuità assistenziale. L’Assessore Gallera ha giustificato questa chiusura adducendo motivi di sicurezza, non si capisce però a quali problemi faccia riferimento. Mi auguro quindi che Regione Lombardia torni rapidamente sui suoi passi, apra un confronto con l'amministrazione di Vimodrone e con tutti gli altri Comuni dell'ambito distrettuale, e riapra la guardia medica. Per questo ho presentato una interrogazione urgente in Consiglio regionale.”

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter