Cronaca

«Guardi la mia ragazza», e lo minaccia col coltello a Pozzuolo

«Guardi la mia ragazza», e lo minaccia col coltello a Pozzuolo
Cronaca Martesana, 22 Settembre 2017 ore 19:13

A suo dire l’addetto al volantinaggio appena passato davanti a casa si era fermato per guardare il «lato B» della sua ragazza, così ha preso un coltellaccio da cucina e ha simulato il gesto di tagliare la gola. Una scenata che è costata a un 20enne una denuncia per minaccia aggravata.

Ha davvero  dell’incredibile quanto avvenuto mercoledì mattina in via Fontanile a Pozzuolo Martesana. Una coppia di fidanzatini, coetanei, stava animatamente litigando fuori casa. Un addetto al volantinaggio è passato davanti all’abitazione semplicemente per imbucare un depliant, ma non per O.M., 20enne che si è reso protagonista di un’assurda sfuriata di gelosia.

Il servizio completo sulla Gazzetta dell'Adda in edicola e in VERSIONE SFOGLIABILE WEB per pc, smartphone e tablet da sabato 23 settembre.


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter