Grezzago si affida a Offertasociale per i servizi alla persona

La Giunta ha approvato una delibera in cui affida 18 servizi, riferiti ai settori anziani, disabili, minori e famiglie, all'azienda sociale brianzola.

Grezzago si affida a Offertasociale per i servizi alla persona
Cronaca Trezzese, 21 Febbraio 2018 ore 08:38

L'Amministrazione di Grezzago affida all'azienda speciale consortile Offertasociale 18 servizi alla persona per il 2018.

Servizi alla persona incentrati su minori, disabili, anziani e non solo

La decisione è arrivata dopo una delibera di Giunta approvata nei giorni scorsi. E stata proposta dal Primo cittadino Vittorio Mapelli.
Offertasociale, costituita nel 2002 con la sottoscrizione di 29 Comuni aderenti, opera su cinque macro-aree. Riguardano disabili, minori, politiche giovanili, anziani, servizi sociali territoriali e progetti di unità operativa (da elaborare e poi presentare in Regione). Per questo motivo la Giunta, per l'anno in corso, ha deciso di conferire all'ente brianzolo, ben diciotto servizi.

Nel dettaglio

Fra i più importanti da segnalare l'Unità operativa per gli inserimenti lavorativi, il Centro diurno disabili (nelle sedi di Trezzo e Cornate), quello ricreativo (a Usmate), quello socio educativo per i piccoli (Csep). la tutela minori, l'assistenza domiciliare agli anziani e ai disabili, quella educativa scolastica, il servizio psicologico per i minorenni e quello sociale territoriale.