Gorgonzola: stalker rilasciato, torna subito in prigione

Gorgonzola: stalker rilasciato, torna subito in prigione
11 Febbraio 2017 ore 17:48

Era stato arrestato a gennaio per atti persecutori nei confronti dell’ex moglie, cui aveva anche danneggiato l’auto. Ma, dopo l’arresto, la pena era stata attenuata e il 61enne, residente a Pioltello, era stato sottoposto alla misura meno pesante del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna, di Gorgonzola.

Ma la lezione, evidentemente, non gli è servita. Una volta a casa, l’uomo prima ha minacciato un vicino di casa dell’ex consorte sospettando che fosse il suo nuovo compagno, e poi si è recata a casa della donna, insultandola e minacciandola ancora.

Inevitabile l’arrivo dei carabinieri, che lo hanno arrestato e condotto a San Vittore.

La notizia sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in versione sfogliabile web per pc, smartphone e tablet da sabato 18 febbraio.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia