Gli studenti di Bellinzago hanno ricevuto il Diario di Anna Frank

Il vicesindaco ha raccontato un episodio che ha riguardato un suo famigliare.

Gli studenti di Bellinzago hanno ricevuto il Diario di Anna Frank
Cassanese, 25 Gennaio 2019 ore 17:53

Gli studenti di Bellinzago hanno ricevuto oggi, venerdì 25 gennaio 2019, una copia del Diario di Anna Frank nell'ambito delle iniziative per il Giorno della Memoria.

Gli studenti di Bellinzago celebrano il Giorno della Memoria

Una copia del Diario di Anna Frank a ognuno degli studenti della scuola media "A. Einstein" di Bellinzago. La cerimonia di consegna è avvenuta venerdì 25 gennaio 2019, nell'ambito delle manifestazioni organizzate per celebrare il Giorno della Memoria. I 130 studenti e gli insegnanti hanno incontrato al centro commerciale La Corte Lombarda il primo cittadino Angela Comelli  e il vicesindaco Michele  Avola. Nel corso dell'evento due studentesse hanno letto alcuni passi del Diario.

Toccato da vicino

Prima della chiusura della manifestazione, il vicesindaco ha raccontato ai ragazzi di essere toccato da vicino dal dramma della deportazione. In particolare per quanto riguarda suo nonno, deportato per motivi politici dopo gli scioperi organizzati nel 1943. Avola ha riferito che il suo congiunto, sopravvissuto alla tragica esperienza dei lager, aveva faticato moltissimo per tornare alla quotidianità.

 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter