Menu
Cerca
Centro polifunzionale

Gli operai spariscono e tutto si ferma: i lavori per l’area feste di Cologno ripartono (quasi) da capo

Il Comune ha stracciato il contratto con l'azienda per inadempienza: ora sta conteggiando le penali (sperando che vengano pagate).

Gli operai spariscono e tutto si ferma: i lavori per l’area feste di Cologno ripartono (quasi) da capo
Cronaca Martesana, 28 Marzo 2021 ore 10:07

Gli operai spariscono e tutto si ferma: i lavori per l’area feste di Cologno Monzese ripartono (quasi) da capo. Il Comune ha stracciato il contratto con l’azienda per inadempienza: ora sta conteggiando le penali (sperando che vengano pagate).

Brutte notizie per l’area feste: si riparte da capo

Ogni mossa per sbloccare la situazione finita “nelle sabbie mobili” non ha ottenuto il risultato sperato. Ecco allora che l’Amministrazione non ha potuto far altro che rescindere il contratto con la società che aveva vinto nell’estate 2019 l’appalto da 500mila euro. Complice anche delle presunte difficoltà economiche, il personale della ditta è letteralmente sparito nel nulla.  Cosa accadrà ora?

Sarà necessaria un’altra gara d’appalto

L’assessore alla Cultura Dania Perego è già al lavoro con gli uffici per far ripartire l’iter. Sarà necessario lanciare un’altra gara d’appalto, con l’obiettivo di trovare l’operatore che prenda in mano il cantiere (pochi i lavori eseguiti) e lo porti all’obiettivo finale. La struttura di via Volta dovrebbe dividersi in due parti: una più piccola, con bar e tavolini, e l’altra di dimensioni maggiori, con una cucina e cento posti a sedere al coperto per la ristorazione. Senza tralasciare la pista da ballo.

Partito il conteggio delle penali

In attesa che il Municipio faccia il punto della situazione, è partito il conteggio delle penali ai danni dell’azienda sparita nel nulla. Riguarderanno il periodo compreso tra l’inizio di dicembre (termine per la consegna del centro polifunzionale) e l’1 febbraio 2021, data di invio della missiva di diffida a cui però Villa Casati non ha mai ricevuto risposta.

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in versione sfogliabile web per pc, smartphone e tablet da sabato 27 marzo 2021.

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli