Giovanni Bianchi: l’onorevole-scrittore e il suo romanzo postumo

Serata organizzata dai Giovani Sestesi, che vanno avanti con la raccolta firme per dedicargli un luogo della città

Giovanni Bianchi: l’onorevole-scrittore e il suo romanzo postumo
Sesto, 12 Dicembre 2018 ore 13:14

Giovanni Bianchi: l’onorevole-scrittore e il suo romanzo postumo. Serata organizzata dai Giovani Sestesi, che vanno avanti con la raccolta firme per dedicargli un luogo della città.

Una serata dedicata a Giovanni Bianchi

“Gli amici leggono Giovanni Bianchi. ‘La Montagna Dimenticata’ e la tradizione del romanzo postumo”. Questo il titolo scelto per la serata che la lista civica Giovani Sestesi organizzerà questa sera, mercoledì, alle 21, allo Spazio Contemporaneo Carlo Talamucci di Villa Visconti d’Aragona, in via Dante 6, a Sesto San Giovanni.
Una serata che segna un ulteriore passo di un percorso avviato dai Giovani Sestesi lo scorso gennaio, con il lancio della petizione popolare “Una via/piazza per Giovanni Bianchi”, che continua a raccogliere aderenti. E questa sera sarà infatti possibile ancora partecipare all’iniziativa, portando con sé un documento di riconoscimento.

Il romanzo postumo di Giovanni Bianchi

La serata di oggi sarà aperta dal segretario della lista, Paolo Vino, e condotta dalla giornalista Ottavia Molteni, che accompagnerà i presenti alla “scoperta di alcuni elementi collegati al genere letterario del romanzo postumo – hanno spiegato dal movimento – I contributi di carattere culturale saranno inframmezzati dalla lettura di alcuni brani tratti dall’ultima opera di Giovanni Bianchi, ‘La Montagna Dimenticata’, edita nel 2018 per i tipi de La Vita Felice”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia